La spirale meravigliosa, descritta per la prima volta da Cartesio, cresce man mano che ruota. Idealmente, è un sistema di azioni esponenziali che, una volta innescate, aumentano il raggio d’azione di una attività.